Il tuo separatore d'acqua per filtri diesel spiegato

Sapevi che la condensa nel motore diesel può entrare nel sistema di alimentazione, contaminando il gasolio? Questo è un problema minore per le auto a benzina, in quanto i motori diesel (a differenza dei motori a benzina) non hanno la pressione del vapore per spostare l'aria. In altre parole, quando il serbatoio del carburante si riscalda, l'aria si espande e viene espulsa. Sfortunatamente, quando il serbatoio si raffredda, l'aria umida viene risucchiata nel serbatoio e l'acqua si condensa sulle pareti del serbatoio del radiatore.

E questo non è l'unico modo in cui l'acqua può entrare nel gasolio. Altri possibili modi per contaminare il carburante includono: errore umano, ingresso durante il rifornimento e perdite d'acqua nel serbatoio.

Quali sono i pericoli di avere acqua nel carburante?

Avere acqua nel carburante può causare una varietà di problemi diversi.

  • Ruggine: l'acqua combinata con superfici in ferro e acciaio provoca ruggine. Piccole particelle di ruggine che entrano nel carburante possono causare l'usura abrasiva delle parti, portando a un guasto parziale.
  • Corrosione: l'acqua combinata con acidi nel carburante può corrodere metalli ferrosi e non ferrosi. Gli effetti sono anche peggiori quando l'abrasione espone superfici metalliche fresche che si corrodono facilmente.
  • Abrasione: l'acqua ha una viscosità inferiore a quella del diesel, quindi non lubrifica parti mobili e diesel. Il risultato è una maggiore usura.
  • Solcatura: l'acqua che lampeggia sulle superfici metalliche calde causa la formazione di solchi sui componenti.
  • Crescita microbica: l'acqua favorisce la crescita microbica, che può creare fanghi che sporcano il carburante ed acidi che corrodono il serbatoio e il sistema di alimentazione.
  • Impossibile avviare: il gasolio contaminato dall'acqua può danneggiare il sistema di iniezione che impedisce l'avvio del motore.

 

Separatore d'acqua con filtro diesel

La soluzione è un separatore d'acqua con filtro diesel (vedere lo schema). Contiene un filtro con caratteristiche idrofobiche in modo che l'acqua non possa passare, nonché un rubinetto per drenare l'acqua. Poiché l'acqua è più densa del carburante, si raccoglie sul fondo del filtro, rendendola facile da rimuovere.

 

Come scaricare l'acqua dal separatore d'acqua del filtro diesel

Per scaricare l'acqua dal separatore dell'acqua del filtro diesel, rilasciare la valvola di sfiato posizionata nella parte superiore dell'alloggiamento del filtro. Se non c'è una valvola, allentare il tubo del carburante più alto dall'alloggiamento del filtro. Tenere un contenitore sotto il tappo di scarico o toccare e allentare il tappo o rubinetto. Lasciare scaricare il filtro fino a quando non fuoriesce del gasolio pulito, quindi chiudere il tappo o il rubinetto e poi chiudere la valvola di sfiato.

water-oil-filter

Suggerimenti esperti Garage Gurus

  • Alcune auto sono dotate di un sensore Fuel in Water (FIW) per indicare la presenza di una notevole quantità di acqua nel filtro del carburante.
  • I filtri del carburante perdono efficienza nel tempo, quindi ricordare di sostituire il filtro in base alle istruzioni di manutenzione per la marca e il modello della propria auto.

Altri consigli esperti

Scopri ulteriori consigli degli esperti di Garage Gurus con il nostro corso di formazione sul separatore d'acqua con filtro diesel. Scopri di più qui.

Inoltre, se desideri vedere i nostri esperti scaricare un separatore d'acqua con filtro diesel e intraprendere una serie di altre attività di manutenzione, visita il canale YouTube di Garage Gurus.

 

Solo a scopo informativo. Non siamo responsabili per eventuali danni derivanti dal affidamento di questo contenuto. 

Condividi